Test di conoscenza della lingua italiana

Decreto del 4 giugno 2010 - Ministero dell’Interno - Test di conoscenza della lingua italiana, previsto dall’articolo 9 del decreto legislativo n. 286/1998.

Cos’è il test di lingua italiana?

Il test ha lo scopo di individuare il livello di conoscenza della lingua italiana dello straniero che intende richiedere il rilascio del permesso disoggiorno CE persoggiornani di lungo periodo , come previsto dal Decreto del 4 giugno 2010 del Ministero dell’Interno.

 

Chi deve sostenere il test

Lo straniero regolarmente soggiornante in Italia da almeno cinque anni, già itolare di un permesso di soggiorno in corso di validità e che abbia compiuto i 14 anni di età.

 

Il test non è necessario se lo straniero è già in possesso di una buona conoscenza della lingua italiana?
L’aricolo 4 del Decreto del 4 giugno 2010 individua i casi in cui non è necessario effetuare il test della lingua italiana e per i quali lo straniero dovrà presentare adeguata documentazione a supporto nella richiesta per il rilascio del permesso di soggiorno CE per soggiornani di lungo periodo.


Non deve sostenere il test lo straniero in possesso di:
attestati o titoli che cerifichino la conoscenza della lingua italiana ad un livello non inferiore al livello A2 del QCER
■ titoli di studio o itoli professionali (diploma di scuola secondaria italiana di primo o secondo grado oppure cerificai di frequenza relaivi a corsi universitari, master o dotorai)
■ attestazione che lo straniero è entrato in Italia secondo quanto previsto dal Testo Unico e svolge una delle aività indicate nelle disposizioni del Testo Unico ai sensi dell’art. 27, comma 1, letere a), c), d), e) e q)
Lo straniero affeto da gravi limitazioni alla capacità di apprendimento linguistico derivani dall'età, da patologie o handicap dovrà allegare, alla documentazione richiesta, la cerificazione rilasciata dalla strutura sanitaria pubblica.

 

Accademia Eraclitea è un  Centro Italiano di somministrazione degli esami di Certificazione Linguistica - CELI - Università per Stranieri di Perugia Centro CILS - Certificazione di Italiano come Lingua Straniera dell’Università per Stranieri di Siena e pertanto può certificare, a seguito di esami in sede, la conoscenza della lingua italiana ad un livello non inferiore al livello A2 del QCER ai sensi dell'art. 4 del Decreto del 4 giugno 2010 ed è stato inserito a tale scopo nel Portale Integrazione Migranti co-finanziato dal Fondo Europeo per l’Integrazione di cittadini di Paesi terzi che nasce sotto il coordinamento della Direzione Generale dell'Immigrazione e delle Politiche di Integrazione del Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali.

 

Il Portale Integrazione Migranti è frutto della collaborazione tra i Ministeri del Lavoro e delle Politiche Sociali, dell’Interno, dell’Istruzione Università e Ricerca e del Ministro della Cooperazione Internazionale ed Integrazione ed è gestito con il supporto delle Agenzie tecniche Isfol e Italia Lavoro.

 

Vai a vedere il sito 

 

 

CONTATTACI PER AVERE ULTERIORI INFORMAZIONI